SCOPRI

La nostra filosofia

In latino “vitis”, la vite, è strettamente collegata a “viēre” che significa legare, intrecciare. 

A volte i legami più forti sono quelli meno visibili, spesso i più importanti se non addirittura vitali, come le radici della pianta.

Un attaccamento vivo, un legame indissolubile con le proprie origini spinge oggi Massimo Berloni a ripercorrere le strade note, su quelle colline marchigiane da cui partì la sua vincente avventura nel mondo.

Un cammino, ora, che solo in apparenza può sembrare commiato, distaccamento: è ben altra cosa questo ipotetico ma concreto viaggio a ritroso, che sa di ritorno alla terra, alla propria.

La terra vista come centro, come fulcro delle tradizioni: il senso di appartenenza è la grande calamita che riporta sulle orme del padre contadino, verso un luogo che da sempre si è chiamato casa.

In sincronia con la natura, la ciclicità sarà il nuovo orologio che scandirà il susseguirsi degli eventi e del lavoro, spinti dalla voglia di migliorarsi di volta in volta con la tenacia che ogni “figlio della terra” possiede.

Dicono che in una bottiglia piena ci sia metà vino e metà sogno.

Massimo e la sua famiglia vi invitano a condividere l’una e l’altra metà.

__________________

MASSIMO BERLONI

In latino “vitis”, la vite, è strettamente collegata a “viēre” che significa legare, intrecciare. 

A volte i legami più forti sono quelli meno visibili, spesso i più importanti se non addirittura vitali, come le radici della pianta.

Un attaccamento vivo, un legame indissolubile con le proprie origini spinge oggi Massimo Berloni a ripercorrere le strade note, su quelle colline marchigiane da cui partì la sua vincente avventura nel mondo.

Un cammino, ora, che solo in apparenza può sembrare commiato, distaccamento: è ben altra cosa questo ipotetico ma concreto viaggio a ritroso, che sa di ritorno alla terra, alla propria.

La terra vista come centro, come fulcro delle tradizioni: il senso di appartenenza è la grande calamita che riporta sulle orme del padre contadino, verso un luogo che da sempre si è chiamato casa.

In sincronia con la natura, la ciclicità sarà il nuovo orologio che scandirà il susseguirsi degli eventi e del lavoro, spinti dalla voglia di migliorarsi di volta in volta con la tenacia che ogni “figlio della terra” possiede.

HELP

Contact us

STAY CONNECTED